Life

Gossip Girl!!

Care lettrici, oggi parliamo di una serie televisiva andata in onda su Italia Uno dal 2007, più o meno quando la sottoscritta aveva dai quattordici ai quindici anni, e che ha fatto letteralmente appassionare milioni di ragazze, me compresa.

Come ogni grande successo televisivo, anche questo deriva da una serie di successi letterali scritti da Cecily von Ziegeiser.

Trama

Nella sfavillante e lussuosa New York una misteriosa blogger svela le vite scandalose dell’elite di manhattan. La storia si snoda attraverso quattro ragazzi benestanti dell Upper East Side; Serena Van Der Woodsen, Blair Waldorf, Chuck Buss e Nate Arcibald. A loro si aggiungono altri tre personaggi che invece provengono da Brooklyn e che aspirano alla scalata sociale; Dan Humprey, sua sorella Jenny e Vanessa Abrams. La misteriosa blogger, che tutti credono essere donna, mette alla luce tutte le relazioni e gli scandali che i ragazzi, stagione dopo stagione, mettono in scena. Intrighi amorosi, matrimoni, tradimenti, ricatti, morti e complotti, questo è pane quotidiano per Gossip Girl. Solo nella settimana ed ultima stagione scopriamo che a tirare le fila della storia è sempre stato “il ragazzo solitario” Dan Humprey. Anche se personalmente ho sempre creduto fino alla fine che invece si trattasse di Vanessa!! Ma questa è un’ altra storia!!

Dan, Chuck o Nate?

Rivedendo la serie dopo anni, dato che Netflix l’ha inserita nel suo catalogo, non potevo che farmi questa domanda, e credo che anche le teenager di oggi abbiano avuto pane per i loro denti decidendo a quali di questi bei ragazzi ambire. Dan Humprey è il ragazzo solitario, l’aspirante scrittore da sempre innamorato di Serena ma che perennemente viene inghiottito dallo sfarzoso mondo in cui vive la ragazza. Il personaggio più con i piedi per terra di tutta la serie televisiva, il così detto bravo ragazzo pronto a prendersi le proprie responsabilità anche quando la terribile Georgina si presenta con in braccio un bambino ( non suo, per fortuna!). Nate Arcibald è invece lo storico ex fidanzato di Blair, perennemente indeciso e conteso tra la stessa Blair e la bionda Srrena. È l’unico personsggio che veramente sperimenta la vita disagiata, perché dopo l’arresto del padre deve cavarsela da solo. Chuck Buss è invece il giovane ereditiero non amato dal padre, sempre in bilico tra i suoi drammi interiori e perennemente impegnato in una relazione amore/odio con Blair Waldorf. In tutta la serie è l’unico personaggio maschile che veramente ha compito una metamorfosi in positivo, da manipolatore maschilista a vero e proprio imprenditore di successo pronto a mettersi in gioco per conquistare la ragazza che ama.

Per quel che mi riguarda sia quando avevo quindici anni che adesso ho sempre preferito Chuck!!

15 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: